Bonifiche

Prima di procedere alla costruzione di nuovi edifici, Bo.De.Co. si occupa della bonifica di terreni, acque ed aree dismesse, per essere certa che le nuove strutture edili sorgano su terreni idonei dal punto di vista ambientale.

Bonifiche di terreni ed acque: dall’analisi alla rimozione dei materiali inquinanti

Affidandosi ad aziende esperte in rilevazioni chimico-fisiche, Bo.De.Co. è in grado di valutare l’effettivo grado di inquinamento dell’area da bonificare, effettuando le dovute analisi e identificando il tipo di bonifica più idoneo al recupero ambientale della zona in questione.

Successivamente, l’area viene quindi bonificata attraverso la rimozione dei materiali inquinanti che vengono raccolti direttamente da Bo.De.Co. e trasportati verso centri di raccolta specializzati.

Lo smaltimento dei materiali inquinanti

Oltre ai lavori di bonifica e di rimozione dei materiali inquinanti, Bo.De.Co. gestisce anche il loro smaltimento secondo quanto previsto dalla normativa in vigore. Che si tratti di eternit, amianto, carburanti od olii, Bo.De.Co. affida i componenti inquinanti ad aziende specializzate proprio nel loro smaltimento, affinché i materiali di scarto non possano recare ulteriori danni all’ambiente.

Bonifica

Bonifica

Dalla bonifica alla costruzione di nuovi complessi edili

Una volta concluso il lavoro di bonifica, Bo.De.Co.. è in grado di completare la riqualificazione ambientale dell’area bonificata attraverso la costruzione di nuovi edifici residenziali o commerciali, ma anche infrastrutture, come strade e acquedotti, permettendo così alla zona di essere nuovamente uno spazio utile all’intera cittadinanza.